Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Bosco verticale di Stefano Boeri Architetti a Milano


Il Bosco verticale (Vertical Forest) è progetto di forestazione metropolitana a Milano a cura di Stefano Boeri Architetti (Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra) che contribuisce a rigenerare l’aria, l’ambiente, le menti e gli occhi senza implicare un’espansione della città nel territorio.

Il Bosco verticale protegge dall’irraggiamento, lascia passare la luce, ripara dal vento, rilascia umidità, cattura le polveri sottili, produce ossigeno e mitiga l’inquinamento acustico.

E’ un sistema che recupera, ottimizza e rigenera l’energia e corrisponde a una superficie boschiva di circa 10.000 mq. Sarà composto da due torri di 110 e 76 metri, verrà realizzato all’interno del progetto Porta Nuova, ai margini del quartiere Isola, e ospiterà 900 alberi alti fino a nove metri, oltre ad arbusti e piante floreali.

Un modo meraviglioso di generare aria pulita, verde per gli occhi e il cuore e musica celestiale: pensate a quanti uccellini si fermeranno sui piani delle torri!

 

Più info: Stefano Boeri Architetti.

Ti interessa anche...

Link personalizzati

1 Commento

Real Time Web Analytics