Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Come fare un bagno unico in 3 mosse


Come fare un bagno unico senza cambiare piastrelle, lavandino e servizi ingienici? Perché non c’è assolutamente alcuna necessità di avere il vostro bagno noioso. Ecco tre idee.
Vedi anche –> Come si fa a organizzare il bagno
–> Il Feng Shui del bagno

1


Un sacco di opere d’arte
Grande, piccolo, non importa. Ogni opera d’arte ha l’effetto di aumentare il suo interesse visivo in modo esponenziale. Ecco perché questo bagno da design è così cool: ci sono una ventina di pezzi incorniciati e appesi qui, dal pavimento al soffitto. Un’avvertenza: incorniciateli sempre in vetro con la cornice in plastica o plastificata in modo che non si rovinino con il vapore.
3

Una bella sedia
I mobili reali rendono la toilette una "stanza". Prendete in prestito una sedia dalla tavola da pranzo o
da un’altra stanza e toglietene una sola. La poltroncina imbottita e cuscino in questo bagno di Londra trasforma una camera utilitaristica in un’oasi in miniatura.
2

Un tappeto interessante
Come fare un bagno unico in un altro modo semplice? Cosa pensate quando leggete "tappeti da bagno"? Probabilmente quelle cose colorate in super peluche che si possono comprare quasi ovunque, vero? Ebbene, metteteli da parte anzi, dimenticateli e prendete un tappeto accattivante o un kilim. Aggiunge al tutto un aspetto più familiare, come in questa stanza. Suggerimento: mentre scegliete cosa acquistare evitate gli scaffali per sanitari e arredo per questa camera spesso negletta, ma fra le più usate.

Idea finale: se potete dipingere, dipingete. Un colore deciso e vivace fa un mondo di differenza in quella che di solito è una stanza piccola. Una tinta senza compromessi fa risaltare le piastrelle e i sanitari.

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics