Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Camerette esclusive per bambini di lusso: nido shabby chic di Victoria Beckham


Parliamo delle camerette per i bambini dei super ricchi. Victoria Beckham, per esempio, che l’anno scorso ha speso 240.000 dollari solo per la cameretta della ultima figlia, Harper Seven.

Per la nursery della nuova casa di Los angeles, anche se i coniugi vivono in Gran Bretagna, i Beckham hanno speso 240.000 dollari di decorazione. Mentre una carta da parati festosa e un sacco di peluche soddisferebbero la maggior parte dei bambini, la signora Beckham per la figlia ha chiesto un nido “vecchio stile con un tema shabby-chic”.

Mamma Beckham ha scelto un tema “bunny”, coniglietto – come le conigliette di PlayBoy, per esempio, tutto zuccheroso -, e ha scelto una culla in legno intagliato a mano “French Bunnies” della boutique chic per bambini Petit Trésor (simile a quello che vedete nell’immagine sopra ma in legno). Ovviamente si è fatta aiutare da una interior designer e un esperto di Feng Shui.

Solo per la culla oltre 1500 dollari, più la luce notturna Bunny Lamp in abbinamento (nell’immagine sopra ne vedete una da 139 dollari, ma dubito che abbiano comprato un mobile così economico) e le lampade. Però 1500 dollari non è neanche tanto, visto che ci sono culle come quella dell’immagine in evidenza, Notte Fatata (fatta in Italia) che costano 7145 dollari!

Ha inoltre ordinato una vestaglia in cashmere e una sedia a dondolo da un esclusivo negozio di Los Angeles, così come mucchi di coperte di Little Giraffe, grazie ai consigli degli amici più cari, Tom Cruise e Katie Holmes.

Il bello è che fino all’ultimo pare che i Bekham non abbiano voluto sapere il sesso del quartogenito. Speriamo che abbiano scelto una culla bianca come quella nell’immagine, di colore neutro cioè, per non dover cambiare tutta la cameretta (anche se potrebbero certamente permetterselo).

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics