Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Come si fa una cucina aperta agli ospiti


La mia cucina è aperta agli ospiti perché è usata per essere una piccola estensione del piano nobile, tagliata fuori dal resto della zona living. Non abbiamo ristrutturato la cucina tenendo i costi bassi.

cucina bianca

 


Abbattere una parete è stata la nostra principale priorità, il che ha reso l’intero primo piano molto più ampio e aperto. Abbiamo dovuto spostare i nostri tubi dell’acqua e le linee elettriche. Questo ha mangiato una grossa fetta del bilancio ma valeva la pena farlo. Abbiamo anche coibentato uno dei nostri muri esterni che non aveva l’isolamento. Dopo aver aperto il muro per creare una sensazione più aperta, abbiamo rifatto tutto cucina per creare una sensazione di pulito e moderno in modo che diventasse una cucina aperta agli ospiti.

Il nuovo spazio è prevalentemente bianco su bianco. Abbiamo acquistato i semplici armadi bianchi da IKEA per contenere i costi. Abbiamo trovato le nostre manopole e maniglie per un look pulito. Mi sono divertita un sacco a trovare il controsoffitto di granito volevo l’aspetto del marmo, quindi questo piano di lavoro bianco e grigio era perfetto.

La ristrutturazione complessiva ha richiesto circa quattro settimane. Abbiamo mantenuto tutti i nostri apparecchi che avevamo quando ci siamo trasferiti nella nuova casa, tranne che per il forno a microonde, la cappa e il lavandino, che abbiamo sostituito. Essendo una wedding planner volevo una bella cucina dove potevo intrattenere i miei ospiti nella sala da pranzo / soggiorno mentre servivo il cibo. Sono così entusiasta di come è venuta!

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics