Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Arredamento in un'isola da sogno


Quando sono andata in Africa orientale lo scorso novembre ho fatto un salto a Zanzibar e ho notato le stupende case con mobili di arredamento in stile locale. Questa è la leggendaria isola al largo della costa della Tanzania che ha una storia complessa di dominio e scambi commerciali con molti paesi.

Il design riflette questi livelli di influenza. Nell’architettura delle case e nell’arredamento vi sono cenni di stile arabo, africano, europeo e un forte patrimonio indiano.

Qui ci sono alcuni elementi classici di arredamento di Zanzibar, che ho visto facendo il giro dell’isola, e alcuni esempi di come inserirli in casa propria. Il legno è molto usato e qui piace il legno massiccio!

Cassapanche: Questi mobili di legno, a volte chiamati “cassoni”, foto in evidenza, originariamente servivano a stipare le spezie arabe e altri beni preziosi. Tradizionalmente disponevano di un vano o un cassetto segreto per oggetti di maggior valore.

Se se ne acquista una oggi molto probabilmente sarà una riproduzione, ma è ancora utile come ripostiglio supplementare, sotto una credenza o un tavolino da caffè o un posto vicino alla finestrino come in questo esempio di .Aphrochic.

Letto a baldacchino con zanzariera: Come ho visto nelle camere d’albergo, le zanzariere delicatamente drappeggiate sono estremamente comuni.

Porte swahili: Massello in legno finemente intagliato per le porte lungo le vie di Stine Town. Dotato di fiori e/o motivi geometrici, talvolta cesellata con ottone, fanno una figura formidabile per la strada.

Queste porte fanno delle testiere per il letto meravigliose e con un solo mobile così diventa un arredamento subito esotico!

Ti interessa anche...

Link personalizzati

3 Commenti

  1. Hotel da sogno nell'isola | Arredare casa scrive:

    [...] già parlato dell'architettura di Zanzibar e ora vi mostriamo un hotel favoloso in quest'isola fantastica. Se vi trovate in Africa orientale [...]

Real Time Web Analytics