Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Natale 2016: Universal Design


Fatevi un grande regalo per il Natale 2016: l’ Universal Design, in italiano Progettazione universale. Abbiamo visto il bagno design, la casa design, ma queste idee sono per tutti, giovani e anziani, abili o meno. Significa abbattere le barriere architettoniche.

univers1

Il concetto si riferisce all’idea di creare edifici ed interni che assolutamente chiunque può accedere e godere in modo sicuro e semplice, non importa il loro livello di disabilità o mobilità. Guardate le foto seguenti.

Universal Design non fa tanto riferimento al fatto di aggiungere un po’ di rampe alle strutture esistenti ma abbraccia l’idea di progettare spazi che abbiano un’ampia accessibilità, costruiti in modo giusto con accesso totale unito ad elementi e soluzioni di stile.

Nato dai progressi nella tecnologia medica e altri mezzi e tecniche che permettono alle persone di vivere più a lungo e meglio con l’età, le malattie e gli infortuni, il concetto è semplice: perché non creare ambienti, pubblici e privati, che permettono la facilità d’uso e il godimento finale di architettura, in un modo che le soluzioni non siano odiose ed evidenti?

Per questo sarebbe un bellissimo regalo per il Natale 2016, Universal Design pe r una casa a misura di tutti: l’accesso per disabili è un facile esempio, ma lo sono anche le maniglie delle porte progettate per essere facili da aprire per persone anziane con artrite e forza del braccio limitata, o corridoi brillantemente colorati per le persone con limitata visibilità, piani di lavoro di varie altezze per accogliere persone particolarmente alte o basse. E non credo che questo si riferisca solo alla progettazione architettonica, è un termine che funziona su tutta la linea, dal design industriale di prodotti a anche di trasporto, come gli autobus che hanno una pedana più in basso del marciapiede per eliminare salite difficili.
univers

Anche se sei sano come un cavallo, questo regalo per il Natale 2016 è qualcosa a cui pensare. Toccando ferro un infortunio o una malattia non la vuole nessuno, ma teniamo a mente che c’è una cosa che nessuno di noi può impedire: l’invecchiamento. Se pensi di aver trovato la tua casa per sempre e ci vuoi invecchiare, se si avrà la possibilità di fare piccoli aggiustamenti ora potrebbe essere il momento di rendere la vostra casa più accessibile, prima ne abbiate bisogno!

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics