Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Come si fa un detersivo economico e naturale: cinque ricette facili


Dato che ieri vi ho detto come si fa a pulire la casa in modo economico e naturale, oggi vi do cinque ricette facili per fare un detersivo economico e naturale e pulire la casa da soli con gli elementi essenziali che ho elencato nel post.

9143810-decanter-con-aceto-di-vino-rosso-isolato-su-sfondo-bianco

Liquido lavavetri: Mescolare in due parti uguali aceto e acqua in una bottiglia spray – anche lo spruzzino per i panni o quello per le foglie delle piante domestiche, per intenderci. Aggiungere un po’ di olio essenziale di limone o di tè. Se pulite con la carta di giornale i vetri verranno splendenti – e farete bene alla nostra editoria!

WC: versateci dentro una tazza di bicarbonato di sodio e subito dopo una tazza di aceto, meglio se bollente. Sfregate con uno scopino come al solito, lasciate lì il tutto per un paio d’ore e solo dopo tirate l’acqua.

Detersivo universale/ detersivo per la cucina: Versate 1/4 di tazza di bicarbonato in un recipiente da due litri e riempitelo con l’acqua. Aggiungete 2-3 gocce di olii o il succo di mezzo limone naturale. Spruzzate e pulite con un panno umido. Più economico e naturale di così!

Pulizia del linoleum: mescolate mezzo cucchiaio di bicarbonato in mezzo litro di acqua calda. È inoltre possibile aggiungere degli olii essenziali.

Detersivo per i piatti: riempite un contenitore a spruzzo con un bicchiere grande di sapone di Marsiglia, 3-4 cucchiai di acqua e qualche goccia di olio di agrumi.

Anche l’anno che verrà sarà difficile per far quadrare i conti di casa e i consigli che vi ho dato certamente aiutano. Inoltre dobbiamo pensare anche a non rovinare ancora il pianeta con prodotti chimici, no?

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics