Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Cosa fare dopo aver lavato i piatti


La domanda sembra inutile: cosa fare dopo aver lavato i piatti? Lasciatemi iniziare con un avvertimento: io non li lavo sempre subito.

Ti può interessare:
Come si fa a pulire il lavandino della cucina in modo biologico?
Idee per un lavello nuovo in cucina
lavello-moderno1

Ci provo, perché penso che sia sempre più facile affrontare il caos invece di lasciarlo accumulare. Perché non mettere quella tazza di caffè in lavastoviglie o dare un rapido risciacquo al coltello dello chef e asciugarlo e riporlo in modo sicuro, invece di lasciarlo nel lavello?

L’alternativa è che non faccio quelle cose e lascio tutto sul bancone. O metterò pentole e stoviglie nel lavandino, il che mi fa sentire virtuoso e come se facessi qualcosa.

Il punto è che la prima opzione è decisamente preferibile e mi sento un po’ compiaciuto quando intravedo i miei ripiani puliti e il mio lavandino vuoto. Cosa fare dopo aver lavato i piatti? Domanda inutile, perché io non sono assolutamente perfetto e ci sono volte in cui ho lasciato andare tutto e ho dovuto combattere il giorno seguente con un mucchio di stoviglie sporche nel lavandino.

Indipendentemente dallo scenario che si presenta, però, faccio sempre questa cosa. Una volta che i piatti sono stati caricati in lavastoviglie o lavati a mano e ho spazzato via le briciole da tutti i ripiani e cancellato le macchie di vino o macchie di grasso dalla cucina, di solito ho pulito il mio lavandino.

ùò

Questa pulizia del lavandino può assumere molte forme diverse. A volte è solo una rapida asciugatura con una spugna o un panno in microfibra. Per inciso, di recente ho comprato un pacchetto di questi e, anche se sono brutti e gialli e sono strani sotto le mie dita, sono pratici e li amo.

Se vi chiedete ancora cosa fare dopo aver lavato i piatti, vi dico quello che faccio io. Io uso uno un detersivo specifico per il lavello e se è particolarmente sporco, lo riempirò di acqua e un tappo di candeggina e lo lascerò disinfettare e schiarire germare per un po ‘prima di svuotarlo e poi di pulirlo.

piatti

E se voglio davvero concentrami e imitare quello che fa la mia madre tedesca, che è in gran parte responsabile della mia educazione alla pulizia, asciugherò anche il mio lavello, usando un canovaccio per lucidarlo finché non brilla. Perché, c’è niente di meglio di un lavello che brilla?

È qualcosa che fai anche tu? (O sono solo io?)

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics