Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Come scegliere la vernice del colore giusto?


Un’idea semplice ma geniale che mi ha dato un amico per scegliere la vernice del colore giusto per le pareti di casa, o almeno di parte della mia casa.

Infatti alcuni anni fa ero ossessionato da un colore di vernice che ho visto sulla copertina della rivista Domino. Ne ho comprati due barattoli, ho dipinto con un certo successo la stanza degli ospiti e ho finito. Ma da allora il procedimento per scegliere la vernice del colore giusto è diventato sempre più elaborato. Tanto che la mia famiglia non cerca nemmeno di contribuire fino a quando non sono più di due o tre colori. Come si sceglie un colore della vernice? Feeling? Pragmatismo? Chiedi a un amico con la vena artistica di sceglierlo per te?

La mia nuova strategia mi ha servito abbastanza bene. Per prima cosa, raccolgo una enorme quantità di frammenti o schegge di vernice di tutte le tonalità del colore che penso che voglio, come pure di qualche tono più scuro o più chiaro, per ogni evenienza. Poi ho faccio un nastro con la selezione delle migliori opzioni per il muro.

Nel corso dei giorni seguenti guardo il passaggio della luce su di essi e rimuovo mano a mano i colori che chiaramente non funzionano. Una volta che siamo a due colori, acquisto i campioni di vernice che provo sul muro e decido.

Finora ho fatto un paio di camere in questo modo e ho continuato ad amare i colori che ho scelto. Mi sono anche salvato dalla fatica di dover ridipingere (sappiamo di persone che hanno dipinto intere case solo per rifarlo immediatamente). Sono curioso: tu come fai a scegliere il colore di vernice perfetto?

Ti interessa anche...

Link personalizzati

2 Commenti

Real Time Web Analytics