Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Decorazioni per la casa: mini lampade con le lanterne cinesi


Ho notato le brillanti lanterne cinesi arancione montate su delle mini luci di un albero di Natale decorato ecologicamente. Questo è un modo di usarle sicuro, però mi piacciono di più quando sono utilizzate per creare una originale decorazione autunnale.

Le amo anche sotto un intrico di rami sotto il portico davanti casa, sopra la mensola del camino o su un tavolo da pranzo. Mi piacciono anche le mini lanterne appese alle porte per un pugno di colore stagionale, o magari per baciarvisi sotto al posto del vischio.

Comunemente conosciute come lanterne cinesi, Physalis alkekengi franchetii, la varietà mostrata qui in realtà è originaria del Giappone. Io ho comprato sempre le lanterne secche da un fioraio ma crescono facilmente anche dal seme. Scegli però il posto dove piantarle con attenzione in quanto sono molto invasive. Scegli le lanterne quando iniziano a diventare arancione in autunno e poi mettile a testa in giù ad asciugare per alcuni giorni. Adeguatamente essiccate le lanterne cinesi possono durare in ottimo stato fino a due anni.

Per utilizzare le lanterne cinesi come mini luci togliete il gambo, tagliate un piccolo foro nella base con forbicine per le unghie ed estraete il frutto. I nastri da fioraio intorno ad ogni base di luce si adattano perfettamente a ciascuna lanterna.

È possibile trovare le piante delle lanterne cinesi in qualsiasi fioraio i fiori e la maggior parte dei fiorai portano le piante, anche se si potrebbe pagare un extra per il servizio.

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics