Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Colori sulle pareti giusti e sbagliati..


giallo

Colori delle pareti giusti e colori delle pareti sbagliati? L’altro giorno abbiamo parlato con il nostro amico. Voleva rimodernare il look della sua casa con una nuova tinta e noi abbiamo suggerito di incorporare il colore in ognuna delle stanze, ma solo su una parete o sul soffitto.

panna
Non siamo sicuri perché ma lui ha fatto il contrario della nostra consulenza e in due camere ha messo delle vernici di due toni di marrone, per essere solo deluso dei risultati. Abbiamo raccolto delle foto ispirazione che speriamo spieghino perché certe tinte sulle pareti funzionano meglio, mentre altre possono deludere.

Ora che vi abbiamo dato degli esempi positivi di tinteggiature è il momento di discutere di alcuni esempi di colori che personalmente non credo che funzionino bene. Abbiamo una idea generale della teoria del colore e i suoi effetti psicologici. Non amiamo le pareti bianche, in generale, e pensiamo che un muro o un elemento decorativo forte e a contrasto può dare un tocco in più a uno spazio altrimenti un po’ noioso. L’originalità, se non diventa eccessiva e quindi difficile da gestire, spesso paga.

verde

Però alcune cose funzionano, alcune no. Ecco la nostra lista.

Vernici a tinte forti:

Marroni (tutti, da quello bruciato a quello spento, sono comunque un elemento decisivo in uno spazio. E anche se non li amo, sento spesso parlare delle nuance della terra…)
Blu navy
Azzurro
Verde muschio
Giallo pallido
Lilla pastello
Oro
Malva
Rosa
Pesca

Vernici neutre:

Bronzo
Marrone chiaro
Beige
Crema
Grigio
Panna

Avete delle tinte di vernici che desiderate aggiungere alla lista? O avete dei colori no, che assolutamente non mettereste mai in ogni caso?

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics