Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Psicologia dei colori e pittura sulle pareti di casa


Abbiamo già parlato di psicologia dei colori e pittura sulle pareti di casa nel post Colori in casa: Feng Shui e oroscopo. Ma ora vediamo cosa dice la scienza per aumentare il nostro benessere con le varie tinte.

cucina gialla

Infatti ogni volta che si sceglie una tinta per dipingere la nostra camera per gli ospiti, c’è sempre qualcuno che quando gli chiediamo consiglio pone il veto il colore e resta senza fiato: "Oh no. Che pittura viene usata dentro ai nostri spazi mentali!" Così ora quel menta delizioso che siamo stati in bilico se mettere o no è ora ufficialmente conosciuto come come tinta per malati mentali di mentolo! E i colori dell’arcobaleno per vivacizzare muro vengono subito interpretati in senso ideologico!

pareti colorate

Allora abbiamo deciso che per una volta è necessario mettere da parte le nostre preferenze visive e basarsi esclusivamente sulla scienza per scegliere la vernice che urla "Benvenuti a casa nostra! E non dimenticate di mettere il sedile del water giù!"

Abbiamo chiesto in giro ad architetti pittori e psicologi e abbiamo imparato questo.

Rosso: Non sapevamo che aumenta l’appetito (ecco perché così tanti ristoranti hanno pareti rosse!), ma tutti noi sappiamo che è il colore ufficiale del romanticismo, la passione, ecc. Inoltre non sapevamo che il profondo rosso in coppia con il nero insinua rabbia, che ci rende diffidenti aggiungendo un che di ispirazione asiatica nel comodino lacca per la camera degli ospiti.

camera da letto rossa

Arancione: Considerato più cordiale e accogliente del rosso che lo rende un ottimo candidato per la nostra stanza, ma a quanto pare rivela anche l’orgoglio e l’ambizione. Ronzio.

Sempre per rifarci alla psicologia dei colori e la pittura sulle pareti di casa..

Giallo: Consigliabile per i corridoi bui o le sale più piccole per la sua allegria luminosa. Guardate che carina la cucina della foto sopra! Attenzione però che secondo alcuni "emana l’aura di una persona intellettuale." (E anche indicato per l’amicizia se doniamo una rosa, se qualcuno ne avesse voglia).

Verde: il colore del relax, molto più versatile di blu. Verde chiaro, ci viene consigliato, è eccellente per le camere da letto, salotti, e sì, ospedali.

bagno blu

Blu: calmo e tranquillo, ideale per camere da letto… e a quanto pare, sopprime dell’appetito. Inoltre implica un grande sentimento religioso e nobili ideali.

Viola: considerato il colore più odiato dagli adulti (che cosa?), può essere utilizzato nelle camerette dei bambini perché, a quanto pare, loro non si oppongono al viola.

parete viola

Dopo aver esaminato le informazioni, abbiamo deciso che come colori della pittura per le pareti useremo i grigi. Cioè, fino a quando leggeremo: "Il grigioessere associato con la depressione e la paura"!

Ti interessa anche...

Link personalizzati

Real Time Web Analytics