Arredare Casa: essere felici, una stanza alla volta

Come si fanno i biscotti al cioccolato o chocolate chips


Avete veramente bisogno di un tutorial o di una guida solo per fare i biscotti al cioccolato americani? Nah! Volevamo solo una scusa per improvvisare una ricetta dei nostri biscotti preferiti e condividerla con voi!

2008_02_27-Cookies

Inoltre, ognuno fa i biscotti in modo un po’ diverso quindi forse vi piace imparare un paio di trucchi. Come si fa a fare i biscotti al cioccolato americani o chocolate chips?

Ingredienti
3/4 tazza di zucchero semolato
3/4 tazza di zucchero di canna imballato (chiaro o scuro, ma preferiamo scuro)
1/2 tazza di burro salato, molto morbido
2 uova grandi
1 cucchiaini di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di sale da tavola
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
2 e 1/4 tazze di farina
2 tazze di scaglie o gocce di cioccolato semidolci

Attrezzatura
Ciotola
Cucchiaio per miscelare
Tazze
Cucchiai da misura
Teglia da forno
Grigia di raffreddamento

Istruzioni
1. Preriscaldare il forno a circa 200° C. Spruzzare la teglia con spray antiaderente o meglio utilizzare la carta da forno. I rivestimenti in silicone e la carta pergamena entrambi funzionano molto bene.

2. Mescolare i due tipi di zucchero. Assicurati di spezzare qualsiasi pezzo duro di zucchero di canna e mescola perfettamente i due zuccheri. Noi preferiamo lo zucchero marrone scuro perché pensiamo che abbia un sapore più profondo, più caramello, ma lo zucchero marrone chiaro renderà i biscotti un po’ più dolci.

3. Mescolare il burro ammorbidito con lo zucchero nella ciotola. Questo aiuta veramente incorporare il burro e lo zucchero.

4. Mescolare le uova una alla volta. Rompere le uova direttamente nella ciotola con il burro, mescolate lo zucchero, e quindi utilizzare il cucchiaio per battere leggermente le uova prima mescolandole nel burro e lo zucchero.

5. Misurare e mescolare la vaniglia, il sale e il bicarbonato. Mescolare la pastella meglio possibile in questo momento. Dividere gli eventuali grumi rimasti e assicuratevi che la pastella sia tutta di un colore uniforme.

Se si preferisce, è possibile mescolare il sale e il bicarbonato di sodio con la farina in una ciotola a parte invece di aggiungerla adesso. Questo assicura che gli ingredienti liquidi siano distribuiti uniformemente in tutta la pastella, ma non abbiamo mai avuto nessun problema ad aggiungerli a questo punto. Onestamente, appena possiamo preferiamo salvare noi stessi una ciotola in più da lavare!

6. Aggiungere la farina tutta in una volta. A questo punto mescolate l’impasto il meno possibile per evitare la formazione di troppo glutine. Smettere di miscelare non appena non è più visibile la farina sulla pasta o sul fondo della ciotola.

7. Aggiungere le gocce di cioccolato tutte in una volta e utilizzare un movimento di piegatura per incorporarli nella pastella.

8. Mettete dei cucchiai di pastella sul vostro strato di cottura, la spaziatura delle sfere di pasta deve essere di circa 3 centimetri di distanza. Usiamo un cucchiaio e misuriamo le palle leggermente arrotondate – sono circa delle dimensioni di palle di pingpong. Si può certamente mettere di più o meno come si preferisce!

9. Cuocere i biscotti per 9-11 minuti. Portarli fuori quando sono gonfi, cotti intorno ai bordi e asciutti al tatto. Lasciate raffreddare per qualche minuto sulla teglia. Mentre si raffreddano crolleranno su se stessi.

10. Trasferire i biscotti su una griglia per completare del tutto il raffreddamento. Cuocere il resto dei biscotti un po’ alla volta.

Note aggiuntive:

• Questa ricetta è per circa 40 biscotti.

• Mescolare i biscotti a mano con una forchetta, come ci piace fare, rende i vostri capolavori più densi e gommosi (come devono essere.

• Si può certamente fare i biscotti al cioccolato con il mixer. Si stenderanno probabilmente di più in forno, rendendo il bordo croccante e il centro morbido.

• L’impasto può essere conservato in frigorifero per diversi giorni prima della cottura. Questo effettivamente approfondisce i sapori del caramello. La pastella può anche essere congelata per diversi mesi.

Ti interessa anche...

Link personalizzati

1 Commento

Real Time Web Analytics